I giovani maschietti etero inglesi amano baciare sulle labbra i propri coetanei

I giovani maschietti etero inglesi amano baciare sulle labbra i propri coetanei

Una ricerca inglese ha evidenziato come molti giovani maschietti etero non hanno alcun problema a baciare sulle labbra altri maschietti loro coetanei. Stando allo studio l'89% degli intervistati non ha remore a baciare sulle labbra un altro ragazzo. Il 40% dichiara di averlo fatto la prima volta per provare qualcosa di “forte” e ora continua a farlo per “ridere”. Sempre secondo lo studio i maschi si baciano di più se si crea un ambiente di “goliardia” e affiatamento, come, per esempio, può avvenire nello sport (e non solo baci: Cassano docet!), in un gruppo di amici molto affiatato. Secondo Eric Anderson, ricercatore dell'università di Bath che ha condotto lo studio:

Le minoranze sessuali hanno compiuto enormi progressi culturali e giuridici verso la parità e i mass media sono pieni di immagini delle minoranze sessuale sì che l'omosessualità è stata sdoganata. Questo è particolarmente vero per i giovani che si sono dissociati dall'omofobia e vedono il tutto con molta naturalezza. Ciò non vuole dire, comunque, che tutti i giovani siano gay friendly, ma c'è la consapevolezza che si può essere gay e questo comporta una liberà nell'agire non in maniera sessista, maschilista e omofobica come succedeva in passato per dimostrare di non essere omosessuale. I giovani stanno iniziando ad assumere atteggiamenti più morbidi e accoglienti.

Ma si: baciamoci tutti! È una cosa talmente naturale e bella che non vedo quale possa essere il problema.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: