Inaugurata la prima discoteca gay statale di Cuba

È stata aperta a Cuba la prima discoteca gay statale. Il locale si trova presso il ristorante statale El Sótano a la Habana Vieja e, come riporta un blog cubano, è prevista “un'offerta gastronomica, climatizzazione, effetti luce e altro di ultima generazione”. Il progetto è stato ben accolto dai gestori del ristorante ospite. Nella discoteca – capace di accogliere circa 350-400 persone – sono previste serate musicali e di spettacolo.

Una ventata d'aria fresca, come è stata definita: anche una discoteca (che per noi è la cosa più normale del mondo) può aiutare ad allontanare i pregiudizi omofobi e far sì che ogni persona “possa dire qualcosa” di sé, come afferma Diego nello spezzone del film Fragola e cioccolato – che parla dell'omosessualità a Cuba. Film che è un capolavoro, a mio giudizio.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: