Austria: nel corso del 2010 si sono unite civilmente 365 coppie omosessuali

Austria: nel corso del 2010 si sono unite civilmente 365 coppie omosessuali

In pratica una coppia omosessuale al giorno si è unita civilmente in Austria dal 1 gennaio 2010, giorno in cui è entrata in vigore la legge sulle unioni civili.

Curiosando tra i dati si vede che 224 si sono unite civilmente nel primo semestre del 2010 e le restanti 141 nel secondo. Delle 365 coppie il 70% è costituito da uomini e il restante 30% da donne. Per quel che riguarda l'età i dati sono i seguenti: la maggior parte delle coppie – circa il 60% – è composta da persone con età compresa tra 31 e 50 anni; seguono poi persone sotto i 31 anni (139 in tutto, di cui 83 maschietti e 56 femminucce) e chiudono la classifica dell'età 90 persone con età superiore ai 61 anni (74 uomini e 16 donne).

La legge per le unioni civili in vigore in Austria dal 1 gennaio dello scorso anno regola soprattutto i diritti e i doveri delle coppie gay in materia ereditaria, patrimoniale e in caso di separazione mentre vieta l'inseminazione artificiale come anche l'adozione di bambini (“estranei” o di uno dei due partner da parte dell'altro) e limita i diritti verso i figli del partner.

Foto | People's World

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: