L'Unione Europea finanzia due ONG in Camerun per la tutela dei gay

L'Unione Europea finanzia due ONG in Camerun per la tutela dei gayDue organizzazioni non governative camerunensi – il Collettivo delle famiglie dei bambini omosessuali e l'Associazione camerunense di difesa dei diritti degli omosessualihanno ricevuto un finanziamento di trecentomila euro dall'Unione Europea.

Le due ONG beneficiarie del finanziamento lavorano nel campo dell'assistenza legale alle persone discriminate, alle persone messe in carcere per motivi di genere e prestano assistenza materiale e sanitaria a quanti vengono lasciati ai margini della società. Intento del finanziamento europeo è anche quello di favorire il reinserimento nella società di anziani detenuti per omosessualità e all'identificazione di personale che possa facilitare tale reinserimento.

Ricordiamo che in Camerun vige il carcere da sei mesi a quindici anni per quanti hanno rapporti sessuali con persone dello stesso sesso.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail