Hillary Clinton insieme a Dilma Rousseff contro le aggressioni a donne e gay in Africa e Medio Oriente

Dilma Rousseff hillary clinton

Hillary Clinton appoggia Dilma Rousseff. Quest'ultima ha apertamente dichiarato di voler lottare per impedire e fermare le continue aggressioni e discriminazioni perpetuate ai danni di omosessuali e donne in Africa e in Medio Oriente. La presidente del Brasile, inseme alla Clinton, hanno ricordato che in Uganda si vuole cancellare l'omosessualità con la pena di morte.

L'elezione della Rousseff, due volte divorziata e madre di una ragazzina, è stata fortemente contestata dagli oppositori che hanno indicato la donna come lesbica. Duro il commento della Clinton che rappresentava Barack Obama:

"È il livello più infimo a cui possa arrivare una campagna elettorale: quello che importa non è la sessualità di un presidente, ma se farà un buon governo"

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: