La cultura queer protagonista a Venezia

Appuntamento imperdibile domani dalle 18 alla Galleria A+A di Venezia con il terzo appuntamento del progetto Q2Q sulle culture queer, promosso dall'Osservatorio lgbt e Assessorato alle politiche giovani del Comune di Venezia. L'incontro è dedicato al rapporto tra identità e corpi attraverso le espressioni d'arte. Corpi che danzano, si espongono, emozionano.

Un workshop rivolto a giovani artisti, gratuito su prenotazione, si terrà dalle 10 alle 15. Saranno poi Franco Bolletta, consulente per la danza del Teatro La Fenice, e Frank Wagner, curatore d'arte, a presentare una videoinstallazione sugli spettacolari Ballets Grandiva (una compagnia di 19 danzatori provenienti dai migliori ensembles del mondo, vedi foto), il talento di Rodrigo Pardo (un dance drama che inizia con un tango e finisce con una lotta stile Batman e Robin), il virtuosismo di Kaiji Moriyama (uno dei più importanti ballerini e coreografo della scena contemporanea).

Tutte le info qui. Info: differenze@comune.venezia.it

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: