Olanda: l’agricoltura è gestita da una lesbica

Amsterdam. Il parlamento olandese ha eletto nei giorni scorsi un nuovo ministro, omosessuale.

Si tratta di Gerda Verburg (foto) appartenente al partito dei cristiani-democratici, dalla settimana scorsa nuovo Ministro per l’Agricoltura.

Gerda, deputata dal 1998, malgrado il proprio partito si fosse espresso contro l’apertura del matrimonio alle coppie omosessuali decise, insieme al collega gay Joop Wijnn (ex Ministro dell’Economia), di appoggiare la proposta.
“Il matrimonio omosessuale – dichiarò in quegli anni (in Olanda gay e lesbiche si possono sposare dal 1 aprile del 2001) - è una conquista non negoziabile”.

Fonte: lapaginalesbica.it

  • shares
  • Mail