Uk: per i genitori la scuola dovrebbe fare di più e parlare per impedire il bullismo omofobo

omofobia scuola


Addirittura chiedono di parlarne di più e di affrontare maggiormente il discorso gay e lesbiche!
Chissà di che materiale sono fatti i genitori inglesi, esempio di quello che dovrebbe essere il pensiero in tutto il mondo. In base ad un sondaggio effettuato, molti padri e madri pensano che la scuola dovrebbe intervenire maggiormente per impedire il bullismo omofobo. Ben il 63% dei 2000 genitori che si sono sottoposti al sondaggio, si dovrebbero usare metodi più incisivi per fermare questa ondata di violenza psicologica e fisica, iniziando ad intervenire quando sentono la parola gay usata come un insulto.

Il 73% dei genitori ha suggerito maggiori spiegazioni agli studenti per quanto riguarda i diversi tipi di famiglie e che l'omofobia dovrebbe essere trattata e considerata come il razzismo. Il 66% ritengono l'omosessualità come un tema che dovrebbe essere argomento previsto dal programma scolastico.

Sarei curiosissimo di sapere quanti genitori italiani risponderebbero così al medesimo sondaggio. Parlare di gay a scuola? Addirittura discutere liberamente di omosessualità con gli altri studenti? Scandalo, orrore! Sono certo che le percentuali scenderebbero notevolmente e dimostrerebbero una voluta chiusura in merito a questo argomento. Qualche ottimista, invece, in mezzo a voi?

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: