Flash mob di baci gay per l'arrivo del Papa a Barcellona

flash mob gay kissing

Ah, quanto vorrei esserci! Domenica 7 novembre, Papa Ratzinger sarà alla piazza della Cattedrale di Barcellona, dalla quale poi si sposterà per dirigersi alla Sagrada Familia. E il blog "Queer Kissing Flashmob" ha deciso di protestare apertamente contro gli attacchi omofobi dell'uomo nei confronto dei gay e della politica della Chiesa. Una delle organizzatrici, Efe Marylene Carole ha voluto sottolineare il senso della provocazione:

"È una lotta per i diritti sessuali e affettivi, non con la violenza, ma con la passione. Quando Benedetto XVI passerà davanti a noi, ci baceremo, uomini con uomini e donne con donne. Azioneremo un segnale sonoro che indicherà l'inizio del bacio, e ci sarà un altro segnale dopo due minuti. Una volta realizzato il bacio, ce ne andremo come se nulla fosse successo"

Molte persone, diverse centinaia, si sono già accordate attraverso il web ed è stato richiesto anche un comportamento più pacifico possibile e di non rispondere ad alcun tipo di provocazione. Anche qua dovremmo farne qualcuno, magari durante una domenica qualsiasi, mentre è affacciato dalla sua finestra: chissà che cosa mai succederebbe...

  • shares
  • Mail
24 commenti Aggiorna
Ordina: