Barack Obama gay, kamikaze e mafioso in un manifesto

barack obama gay manifesto

A Grand Junction, in Colorado, sono nate forti polemiche per un manifesto apparso in città, che vede raffigurato Barack Obama in diversi panni tra i quali quello di un kamikaze, di un mafioso e di un gay. Ma non è l'idea di qualche oppositore ribelle, bensì un'opera realizzata dall'artista Paul Snover, attivo ultra conservatore del Tea Party, che ha eseguito il lavoro su commissione (senza voler rivelare l'identità della persona) e volutamente a poca distanza di tempo dalle elezioni di midtemp. Infine, lo slogan "Vota democRAT".

Il responsabile repubblicano della città, Chuck Pabst, ha definito l'opera di cattivo gusto, criticandola apertamente. E ancora una volta, sale agli occhi di tutti come l'essere omosessuale venga ancora visto come una caratteristica criminale, paragonato all'essere mafioso e kamikaze.

Via | Wonkette

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: