Lana Lawless, nata uomo, intenta causa per essere stata esclusa da un torneo di golf

lana lawless trans

Un uomo diventato donna ufficialmente da 5 anni, ha iniziato una causa contro la Ladies Professional Golf Association (LPGA), colpevole di permettere solo alle "donne fin dalla nascita" di partecipare al proprio torneo. Lana Lawless (foto), di Palm Springs, ha terminato il cambio di sesso ben 5 anni fa, nel 2005. Già nel 2008 aveva vinto il premio Women's Long Drive Association, ma quest'anno le è stato impedito di iscriversi per il cambiamento delle regole per la Lpga: d'ora in avanti, solo le donne biologiche dalla nascita potranno partecipare alla gara. Ma Lana non ci sta:

"Voglio solo avere la stessa opportunità di giocare al golf professionale come qualsiasi altra donna. Sono, con tutto il rispetto, legalmente e psicologicamente una donna. Lo stato della California mi riconosce come una donna, mentre la Lpga non mi permette di iscrivermi, violando così i miei diritti"

Dello stesso parere il suo avvocato, Christopher Dolan, che ricorda come i diritti della California debbano prevenire le discriminazioni verso le minoranza, comprendendo anche le persone trans. La richiesta della Lawless vi sembra sensata oppure pensate che ogni torneo abbia la possibilità di inserire le proprie regole e clausole all'interno del regolamento?

Via | Lalate

  • shares
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina: