Eminem confuso? "Non odio i gay, li chiamo froci ma non ho problemi con loro" - Video

eminem gay

Eminem è stato sempre uno di quei personaggi che mi hanno fatto nascere l'interrogativo: Ci è o ci fa? Perchè all'inizio della sua carriera, da rapper ribelle non ne risparmiava una, sputava sentenze, parolacce, brani colmi di offese e si vantava anche di questo suo lato lato da bad boy. Poi, un bel giorno, la conversione sulla via per Damasco...

Eminem mi diventa culo e camicia con Elton John, gli deve la vita, l'ha aiutato nei suoi periodi buio. Non contento, diventa sostenitore dei matrimoni gay e quasi quasi rischio di trovarlo sul cubo, in versione frociara, mentre mi balla "La notte vola". Poi, l'intervista sulla Cnn con Anderson Cooper e nuovamente, la confusione totale:

"Dai posti in cui vengo io, la parola frocio viene usata come insulto per vincere l'uno sull'altro, quando si litiga , quando ci si scontra. Sono cresciuto sentendola usare in questo modo"

Gli chiedono allora se odi le persone gay ma lui nega: "No. Non ho nessun problema con le persone gay. Non m'importa". Bene. Ma quindi, Eminem, ci sostieni oppure no? Perchè io ho bisogno di saperlo! (da leggersi con tono ironico...)

  • shares
  • Mail
23 commenti Aggiorna
Ordina: