Grande fratello 11: coppia gay si propone online per la nuova edizione

grande fratello 11 gay

Ci siamo: il 18 ottobre aprirà i battenti la casa del Grande Fratello per la sua undicesima edizione e già trapelano le prime indiscrezioni. E, oltre alla notizia di una possibile concorrente lesbica, ecco una coppia di ragazzi gay che lanciano l'appello per farsi votare (online) attraverso il sito ufficiale. Il motivo è semplice e chiaro: Alessandro Bolpagni, 20 anni di Pavia, e Mirko Giacomin, 31 anni di Lecco, delusi dalle precedenti edizioni, vogliono rappresentare il popolo omosessuale:

"Vogliamo dare un'immagine diversa da quella che ha dato Maicol lo scorso anno. Servono almeno 500 voti per entrare in classifica. Al primo posto c'è un ragazzo che ne ha quasi 400 mila. Sappiamo che sarà dura ma ci proviamo"

I due ancora non convivono e la casa del Gf potrebbe anche essere il loro primo banco di prova:

"Non abitiamo ancora insieme e sicuramente lo faremo in futuro. La cosa bizzarra è che nel frattempo potremmo diventare conviventi ma davanti alle telecamere. Ci siamo conosciuti su Facebook. Dopo esserci scambiati i numeri di telefono ci siamo incontrati ed è scattata la scintilla"

I due lavorano anche insieme, nello stesso settore, esibendosi in locali (gay e non solo): Dj Alessandro e vocalist Mirco. C'è anche spazio per parlare di omofobia, come narra lo stesso Alessandro:

"Ho dovuto subire attacchi continui, telefonate anonime, offese, prese in giro. Alla fine capisci la stupidità di quelle persone solo quando cresci"

'Nobile' l'intento, anche se forse non troppo diplomatici nel parlarne:

"Maicol non è gay. Lo ha detto fin dal primo momento che avrebbe voluto cambiare sesso e che in quel corpo si sentiva imprigionato. Adesso vogliamo far vedere che il gay può essere anche il ragazzo della porta accanto"

Al di là dell'interesse per il programma, vedreste bene la nuova coppia all'interno della casa del Grande Fratello? Quest'anno ci sarà finalmente qualcuno che non deluderà le aspettative della associazioni Lgbt? Ne riparleremo nei prossimi giorni...

  • shares
  • Mail
23 commenti Aggiorna
Ordina: