Mara Maionchi sapeva dell’omosessualità di Tiziano Ferro


Si continua a discutere del coming out di Tiziano Ferro. Mara Maionchi, giudice di X Factor che ha scoperto il cantante, al settimanale Gente, come scritto qui dai colleghi di gossipblog.it, ha detto di non aver mai saputo dei gusti sessuali del suo pupillo.

“Sono felice per Tiziano: se questo sfogo lo renderà più sereno, il pubblico sarà con lui. Oggi le persone sono mature, non si fanno sconvolgere dalle scelte sessuali dei lori artisti preferiti. Non ero al corrente dei gusti sessuali di Tiziano”, ha precisato la signora Maionchi.

“Lui, continua la discografica, è sempre stato molto discreto e io rispetto la privacy degli altri. Ma ora capisco davvero la sua complessità emotiva che ho conosciuto da vicino all’inizio della sua carriera. Ora non potranno più additarlo come l’artista che preferisce vivere nell’ombra. Il gesto di Tiziano aiuterà tanti ragazzi, ne sono certa”.

Mara probabilmente si è già dimenticata del servizio delle Iene mai andato in onda. Fabio Canino, quando ancora lavorava per Italia1, aveva provato a scoprire l’orientamento sessuale di Ferro in tempi non sospetti. All’epoca fu la materna Maionchi a bloccare il video per evitare, come lo stesso Canino racconta, di compromettere la carriera del cantante.

Se il coming out di Ferro aiuterà altri ragazzi il merito non è certo del giudice di X Factor che per prima costrinse il cantante, per anni, a non uscire allo scoperto.

  • shares
  • Mail
23 commenti Aggiorna
Ordina: