Tiziano Ferro dopo il coming out duetta con Immanuel Casto?

Tiziano Ferro e Laura PausiniTiziano Ferro su Vanity Fair si chiedeva cosa sarebbe successo il suo coming out. Il dubbio oltre ad essere lecito vale una riflessione. Ferro così come Ricky Martin, che prima di lui ha fatto coming out, non hanno ancora fatto capire se la loro omosessualità modificherà le loro canzoni.

Le donne invocate dall’uno e dall’altro (altro che Paola o Maria) potrebbero lasciare la scena a prestanti cavalieri. Se questa eventualità dovesse verificarsi qualcuno inizierebbe a sostenere che dietro la parola “gay” c’è in realtà l’opportunità di fare più soldi in mercati non ancora battuti.

Se davvero il coming out del cantante è stato ispirato da ragioni economiche allora prepariamoci a consumare improbabili duetti. Ferro infatti potrebbe recidere la collaborazione con Laura Pausini e iniziare un nuovo percorso con Immanuel Casto, il cantante che ha fatto dell’omosessualità sboccata il suo punto di forza. Di seguito, per preparare le vostre orecchie al duetto vi proponiamo “Crash” l’ultima fatica discografica di Castoo.

  • shares
  • Mail
26 commenti Aggiorna
Ordina: