Daniel Radcliffe contro il bullismo omofobo

daniel redcliffe gay

"Apprendere del suicidio di Tyler Clementi, Seth Walsh, Asher Walker, Billy Lucas e Justin AAberg per me è stato terribile. Questi giovani sono state vittime di bullismo da parte di persone che avrebbero dovuto essere loro amiche. Abbiamo la responsabilità di accettare ognuno le differenze dell'altro senza tenere in conto gli orientamenti sessuali, religione e gruppi etnici; dobbiamo opporci a chi compie atti di bullismo"

Parole di Daniel Radcliffe (ancora visto da molti come il mago Harry Potter) di fronte all'ondata di suicidi giovanili a causa di violenza psicologica dettata da bullismo e omofobia.

Come ha fatto Ellen DeGeneres, anche Daniel ha voluto lanciare un messaggio pubblico per condannare questa nuova tendenza o ondata di omofobia.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: