San Valentino in piazza

Grande mobilitazione dell'associazionismo glbt di questi tempi. Appuntamento per un San Valentino davvero speciale. Cosa c'è di più romantico che lottare per il proprio amore, i diritti e il pieno riconoscimento della propria coppia?

L'occasione è per mercoledì 14 febbraio alle 18 a Piazza Nettuno a Bologna. Manifestazione per le unioni civili promossa da Il Cassero e Arcilesbica.

DIRITTI ORA! NON MANCARE. Arcigay "Il Cassero" e Arcilesbica Bologna per la giornata del 14 febbraio (San Valentino) promuovono una manifestazione in città, così come verrà fatto, lo stesso giorno, in moltissime altri centri abitati d'Italia. Ci saranno dei banchetti informativi dalle 11.00 alle 18.00, e dalle 18.00 alle 20.00 sarà importante raggruppare il maggior concentramento possibile di persone. Trattandosi delle unioni civili, grande visibilità sarà data alle coppie (gay, lesbiche, trans ed etero) che intendano fisicamente manifestare con la loro presenza, e suggellarla con un bacio. C'è bisogno di coinvolgere tutta la rete di conoscenze e relazioni che ognuno/a di noi possiede. Attivarla, trasmettere le informazioni ed essere presente. Il momento è critico e decisivo. Nessuno di noi, credo, sa come andrà a finire questa battaglia. Ma in parte, l'esito dipende anche dagli sforzi e dalle iniziative che sapremo mettere in campo. Mandate un sms a tutti/e i vostri contatti e girate loro anche questo invito a partecipare alla manifestazione. La presenza di tutti e tutte sarà fondamentale. Liberate le vostre agende, segnatevelo, spargete la voce a mari e monti e accorriamo a manifestare per i diritti nostri e di tutti!

Qui trovate le richieste del movimento glbt italiano. Dieci punti irrinunciabili.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: