Schwarzenegger firma una legge per aiutare i giovani gay

Schwarzenegger firma una legge per aiutare i giovani gayArnold Schwarzenegger, governatore della California, ha firmato una legge per aiutare gli adolescenti gay con la creazione di un servizio speciale di “salute mentale” – che prende il nome di Mental Health Services for At-Risk Youth – al quale potranno accedere ragazze e ragazzi tra i 12 e 17 anni anche senza il consenso dei genitori, nel caso in cui i ragazzi verranno considerati sufficientemente maturi per prendere la decisione di farsi seguire o se si troveranno in situazione di grave pericolo fisico o mentale.

La legge – redatta dal senatore Mark Leno, omosessuale – è stata pensata per “aiutare i giovani prima che la situazione diventi critica”, stando a quanto afferma Geoff Kors, direttore esecutivo di Equality California, che continua:

“Dobbiamo agire ora per fornire ai giovani – specialmente alle lesbiche, ai gay, ai bisessuali e alle persone transessuali – solidi sistemi di aiuto e questa misura va in tale direzione”.

Non dimentichiamo che nell'ultimo mese negli USA ci sono stati ben cinque suicidi di adolescenti gay.

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: