Lady Gaga: il suo discorso pubblico a favore dei gay - Video

lady gaga

Vi abbiamo parlato, ieri, del video di Lady Gaga, apparso sul suo canale ufficiale, nel quale la cantante parla della necessità di annullare per sempre la regola del "Don't Ask Don't tell". Espressione seria e convinta, Gaga ha voluto nuovamente affrontare l'argomento in un discorso pubblico, di fronte agli americani.

Sempre vestita elegantemente, ha affrontato il problema senza girarci intorno:

"Sono qui per essere una voce per la mia generazione. Non è la voce della generazione dei senatori che votano, ma quella dei giovani di questo Paese: la generazione segnata da questa legge. E' una legge che viola le nostre libertà civili. E' una legge iniqua che rende più forte il pregiudizio. Sono qui per chiedere ai senatori di abrogarla e di combattere l'ostruzionismo del senatore McCain. Sono 14mila gli americani congedati dalle forze armate a causa di questa legge. E 400 i soldati sotto l'amministrazione del presidente Obama"

Infine, un invito semplice a chi non è d'accordo: l'omosessualità non è male, non è un crimine e se a qualcuno non va bene, se ne vada pure e torni a casa sua. A me piace Lady Gaga ma non sono proprio un fan. Conosco i suoi singoli, alcuni mi piacciono e altri meno. Ma quello che vi chiedo è: chi altro ha mai fatto qualcosa del genere, così esplicitamente? Anche Madonna, da sempre pro diritti gay, perchè non l'ha mai fatto? Tutti hanno sempre espresso supporto e belle parole in varie interviste, ma quale altro artista ha mai agito in prima persona, così passionalmente, come lei? Dopo il salto, il video del discorso:

Via | Repubblica

  • shares
  • Mail
18 commenti Aggiorna
Ordina: