Papa Ratzinger in Inghilterra tra fondi per i gay e angeli omosessuali

Gli angeli gay di Ratzinger

La visita del Papa in Inghilterra è al centro della cronaca e delle notizie. Ma più volte, in passato, sono stati manifestati dissensi per l'arrivo del Pontefice in Gran Bretagna, anche da parte di associazioni Lgbt. Ed ecco due curiosi avvenimenti accaduti in questa giornata.

Mentre John Bercow, speaker della Camera dei Comuni, dava il benvenuto a Benedetto XVI in Parlamento, la moglie Sally Bercow, laburista, si stava attivando per raccogliere fondi a favore del popolo omosessuale, attraverso un salto con il paracadute:

"Non salterò sul Papa ma finanziate Stonewall Uk e i diritti dei gay"

E non è finita qui...

Gli angeli gay di Ratzinger
Gli angeli gay di Ratzinger
Gli angeli gay di Ratzinger

Nei pressi della St Mary University College a Twickenham sono arrivati anche tre angeli. No, nessun miracolo, semplicemente tre uomini seminudi vestiti con le ali (foto): i Gaydar's Warrior Angels. Chiedevano un atteggiamento più aperto da parte della Chiesa (che sembra ultimamente sia come chiedere ad un cane di non abbaiare ma di miagolare...). Poco distanti da loro, c'erano anche una ventina di manifestanti e la polizia ha attuato sistemi di sicurezza molto elevati con la perquisizione degli zaini di circa 3000 ragazzi presenti.

Non è stato trovato nulla, solo un paio di forbici con la punta arrotondata.

Gli angeli gay di Ratzinger
Gli angeli gay di Ratzinger

Via | Gayfreedom
Foto | Corriere + Towelroad

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: