Australia: le persone transessuali potranno servire nell'esercito

Australia: le persone transessuali potranno servire nell'esercitoSono trascorsi 18 anni da quando in Australia è stato revocato il divieto per gay e lesbiche di entrare nell'esercito. Ora anche le persone transessuali potranno prestare servizio nell'esercito.

Le autorità militari australiane, infatti, hanno revocato il divieto per le persone transessuali di servire nell'esercito, dopo che un membro dell'esercito stesso (di cui non è noto né il sesso né l'identità) ha portato a termine il processo di riassegnazione.

Entro il prossimo dicembre verrà stilata una normativa che indicherà con maggiore specificità come procedere per il futuro in casi simili. Intanto Angus Houston – in foto –, Air Chief Marshall, ha dato l'ordine di essere comprensivi e flessibili e di trattare tali situazioni con “giustizia, rispetto e dignità”. Finora la Difesa australiana era l'ultimo ente governativo a licenziare le persone per via del loro cambiamento di genere.

Foto | Wikipedia

  • shares
  • Mail