Katy Perry si vendica di una delusione d'amore con un "Sei così gay!"

katy perry you're so gay

You're so gay, canzone di Katy Perry non aveva affatto entusiasmato il mondo Lgbt. Nel testo, c'è poco a favore del mondo omosessuale e il testo sembra solo una critica verso un ragazzo, accusato di essere così gay... da non provare nemmeno attrazione per i ragazzi o per il pene stesso.

L'artista si è presentata al suo vecchio liceo, Dos Pueblos High School a Santa Barbara, per presentare il suo nuovo album (e probabilmente sperando di far diventare idrofobe ed invidiose le persone che conosceva quando era sconosciuta e prima di diventare una popstar). E, improvvisamente ha dichiarato:

"Ma quello è Shane Lopes? Eri il ragazzo più popolare nella mia classe. Ma non volevi mai uscire con me, stavi sempre con Amanda Wayne. Oh sì, hai fatto proprio la scelta giusta. Come va ora, campione! Dedico la prossima a Shane Lopes."

E così ha iniziato a cantare You're so gay. Un modo davvero sgradevole per 'vendicarsi', come se essere omosessuale sia una colpa o un'offesa da derisione pubblica. Dopo il salto, il video.

Via | Gossipblog

  • shares
  • Mail
42 commenti Aggiorna
Ordina: