X Factor 4: Anna Tatangelo ai Kymera "A fare discriminazione, per primo, è stato Enrico Ruggeri!"

anna tatangelo kymera x factor 4

La scorsa settimana, la frase di Anna Tatangelo a X Factor 4, aveva infastidito molti di voi. Il commento 'Sono felice di vedere la prima coppia omosessuale in prima serata' non vi era piaciuto particolarmente perchè gratuito, quasi offensivo e fuori luogo. Io invece l'avevo difeso: non c'entrava nulla in quel momento, in una gara musicale, siamo d'accordo, ma qualcosa di gratuito e a favore nostro, quelle rare volte in cui accade non mi indigna così tanto.

Nella puntata di ieri, hanno parlato del fatto accaduto, mostrando i Kymera dopo l'esibizione che si lamentavano per la frase della Tatangelo, troppo limitata alla loro sfera personale. Anche gli altri concorrenti l'hanno duramente criticata, persino Enrico Ruggeri che consigliava loro di guardare oltre ed essere 'superiori'. Lo stesso Ruggeri che, al loro casting, aveva chiesto a loro, con aria truce, come avesse avuto dinanzi due cantanti che volevano intonare 'Sere nere' a colpi di rutto:
"Ma gli italiani secondo voi sono pronti?". E, saggiamente, la stessa Anna, ieri lo ricorda al pubblico.

Non pensate sia una reazione esagerato l'aver voluto sottolineare il buonismo e la frase della Tatangelo quando quest'anno, spesso tutti i giudici di lasciano commuovere, emozionare e si lanciano nel racconto delle storie personali e più intime dei propri concorrenti? Dopo il salto, il video con l'intervento della Tatangelo:

  • shares
  • Mail
15 commenti Aggiorna
Ordina: