Jimena Navarrete, Miss Universo 2010, è favorevole ai matrimoni gay

jimena naverrete

In un periodo in cui le ultime Miss si sono lanciate in critiche contro le nozze gay (citofonare Carrie Prejean e amiche), le parole di Jimena Navarrete sembrano improvvisamente capisaldi dell'intelligenza e del rispetto verso gli altri:

"Non c’è nessuna differenza. Non credo sia giusto il fatto di discriminare una persona solo in base al suo orientamento sessuale. La verità è che io sono fermamente contraria alle discriminazioni, e quello che posso aggiungere è che ho molti amici gay e li adoro! Non certo motivo per mettere queste persone da una parte e non lasciarli liberi di godersi la vita che vogliono con il proprio partner."

Inoltre si è candidata come portavoce e 'madrina' dei matrimoni ed adozioni gay in Messico. Perchè, per quei pochi che non se lo ricordano, il Messico è uno stato fortemente cattolico ma con leggi civili che concedono molti diritti ai gay. E Jimena ne è favorevole e ne appoggia in prima persona la causa. Ecco un esempio da seguire...

Via | Advocate

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: