Australia: il parlamento di Sydney approva legge su adozioni per coppie gay

L'amore è dovunque. Anche nelle famiglie gay

Notizia mezza buona e mezza meno buona giunge dall'Australia dove il parlamento del New South Wales ha approvato un disegno di legge per l'adozione da parte di coppie gay (e questa è la mezza buona).

La metà meno buona è che la legge dovrà passare il vaglio della Camera Alta di Sydney, con una serie di emendamenti fortemente restrittivi. Uno per tutti: i genitori biologici possono rifiutarsi di far adottare il proprio figlio da una coppia di persone dello stesso sesso e non essere, per questo, denunciati di discriminazione sessuale.

Va da sé che la chiesa sta gongolando perché in questo modo tanto le persone quanto le associazioni potranno esprimere tutte le proprie opinioni senza incorrere in nessuna sanzione.

La discussione, durata quattro giorni, e il voto (che è passato per soli due voti di scarto) rendono un po' arduo il cammino della legge. Ma incrociamo le dita!

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail