Dalle parole di Carolina Lussana della Lega Nord ad una nostra riflessione: vorreste un figlio gay in questo Paese?

carolina lussana

"Sicuramente non sarei contentissima di avere un figlio gay, devo essere sincera. Mi augurerei che possa sposarsi, avere dei figli. Detto questo, non gli farei certo mancare tutto il mio appoggio e il mio amore di madre"

Carolina Lussana, deputato della Lega ha rilasciato questa dichiarazione a Klaus Davi.

Ovviamente è criticabile e come al solito si può leggere un commento gratuito quasi come fosse un peccato o un difetto avere un figlio omosessuale. Ma quello che voglio chiedervi è un'altra cosa.

Immaginate di essere genitori, in Italia, in questo preciso momento storico. Vorreste avere un figlio o una figlia omosessuale o sareste preoccupati per lui e se fosse eterosessuale sareste più sereni per il suo futuro? Desiderare un figlio gay rischia di essere quasi 'egoista' in questa periodo di omofobia palpabile?

  • shares
  • Mail
25 commenti Aggiorna
Ordina: