Spagna: militare gay cacciato denuncia molestie e proposte sessuali

coppia soldati gay

Alberto Linero Marchena è famoso per essere stato il primo soldato gay spagnolo a sposare il proprio partner dopo che le unioni civili omosessuali sono diventate legali. Ma ora, il suo nome è tornato alla cronaca per un'accusa nei confronti del ministro della Difesa. L'uomo ha dichiarato pubblicamente di aver ricevuto per anni molestie e proposte sessuali da parte di persone di grado maggiore rispetto al suo.

La cosa che incuriosisce in questo suo allontanamento come soldato ha radici passate. Nel 2008 ebbe un incidente e fu sospeso dal servizio per cause di salute indipendenti dalle sue. Successivamente gli fu impedito l'ingresso prima di una attenta analisi psicologica sull'uomo: superata brillantemente, fu riammesso al servizio.

Ma ora non gli è stato rinnovato ulteriormente il contratto alla sua scadenza, utilizzando come scusante una serie di giudizi negativi nei suoi confronti durante il suo servizio come soldato. E ora l'ulteriore capitolo con la denuncia all'Aeronautica per molestie sessuali e avances.

Via | DiarioUno

  • shares
  • Mail