USA: ancora lesbofobia in una scuola del Mississippi

Ceara SturgisCeara Sturgis ha diciotto anni, è lesbica e le piace mettere abiti maschili. Così, per la foto dell'annuario scolastico, ha indossato uno smoking: non l'avesse mai fatto! La scuola ha deciso, infatti, che o Ceara si fosse fatta fotografare con abiti femminili o niente foto nell'annuario scolastico.

La ragazza non si è persa d'animo e ha intrapreso un'azione legale contro la scuola – la Wesson Attendance Center – per la violazione dei suoi diritti, per essere stata discriminata in base al sesso e all'orientamento sessuale e per non essere stata trattata al pari degli altri studenti. Per il momento la scuola ha optato per il silenzio, non emettendo comunicati in merito e rifiutandosi categoricamente di incontrare la stampa.

Come ricorderete, qualche tempo fa sempre nel Mississippi c'era stato il caso di Constance McMillen che si è vista risarcire con 35mila dollari perché le era stato impedito di partecipare al ballo scolastico con la sua compagna.

Foto | Advocate

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: