Brandy: in giudizio per l'incidente mortale

La popstar Brandy dovrà pagare 50milioni di dollari di danni nel caso in cui venisse riconosciuta colpevole dell'incidente stradale, avvenuto lo scorso 30 dicembre, in cui è morta una donna marocchina di 38 anni.

Secondo i parenti della vittima e la polizia della California Highway, Brandy era alla guida della sua Land Rover quando ha tamponato in maniera violenta la Honda della vittima che era ferma in coda. L'impatto ha fatto schizzare la macchina della vittima al centro della carreggiata opposta dove è stata travolta da un'altra macchina proveniente dalla direzione opposta. La sua guida sembra essere stata imprudente. Vedremo cosa ne pensa il giudice.

La notizia sul Mirror.

  • shares
  • Mail