Giulio Spatola, ventiseienne palermitano, è Mr Gay Italia 2010

Giulio Spatola è Mr Gay Italia 2010

Mister Gay Italia 2010 è Giulio Spatola. Ha 26 anni, è di Palermo e risiede a Roma, ed è neolaureato in cinematografia. Giulio è stato eletto ieri sera a Torre del Lago e ha dedicato la sua vittoria alla “coppia gay maltrattata dal carabiniere omofobo”. Giulio ha raccontato:

“Avevo 13 anni quando i miei genitori entrarono in camera mia e mi videro baciarmi con un ragazzo. Da allora fui costretto a fare il giro degli psicologi fino a quando sono diventato maggiorenne e ho potuto condurre finalmente la mia normalmente. Per questo non posso sopportare che si verifichino episodi di una tale intolleranza. Orgoglio gay significa benessere personale. Quando una persona sta bene con se stesso sta bene con il resto del mondo e con la mia fascia vorrei portare questo messaggio nel mondo gay, a coloro che non si sono ancora dichiarati in famiglia o con gli amici”.

Il concorso ha assegnato anche altre fasce:


  • Mister gay giovani: Emanuele Maringola, 18 anni, di Napoli (già volto di una campagna contro l’omofobia e del Gay Pride Nazionale 2010)

  • Mister più convinto: Daniele Montebelli, 27 anni di Rimini (pornoattore di film porno gay)

  • Fidanzato ideale: Giuseppe Amato, 27 anni di Palermo Catania (dal palco ha fatto una dichiarazione d’amore al suo ragazzo presente nel pubblico)

Giulio Spatola è Mr Gay Italia 2010
Giulio Spatola è Mr Gay Italia 2010
Giulio Spatola è Mr Gay Italia 2010

Foto | Il Tirreno

  • shares
  • Mail
14 commenti Aggiorna
Ordina: