Germania: Guido Westerwelle non si recherà nei paesi omofobi con il proprio partner

Germania: Guido Westerwelle non si recheà nei paesi omofobi con il proprio partner

Il ministro degli esteri e vice-cancelliere tedesco, Guido Westerwelle (in primo piano nella foto), gay dichiarato, ha fatto sapere che non porterà più con sé il suo partner (il manager di eventi sportivi Michael Mronz - in secondo piano nella foto) nel corso di quei viaggi che abbiano come meta Paese nei quali l'omosessualità è considerata fuorilegge:

“Vogliamo promuovere la tolleranza nel mondo. Ma non vogliamo nemmeno ottenere l'effetto opposto agendo in modo sconsiderato. Credo che sia importante che viviamo secondo gli standard di tolleranza che ci sono propri. Il mio motto è: fai cosa desideri a patto che ciò non ferisca qualcun altro”.

Fai cosa desideri a patto che ciò non ferisca qualcun altro. Bella frase. Ma vale solo per noi gay?

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: