Belgio: donne condividono il matrimonio e il carcere

Bruxelles. Secondo quanto stabilito nei giorni scorsi da un giudice del tribunale di Bruges, Linda Couvreur e Theresa Van Heyst (44 e 43 anni, sposate il 29 dicembre scorso) potranno condividere il carcere anche in un ambiente consono ad una coppia sposata.

Le due, che risiedono in diverse alee della prigione, si incontravano già la mattina per il lavoro e il pomeriggio per un’ora di passeggio ma, secondo il direttore del carcere, non potevano avvalersi di spazi “privati”.

Questo, fino alla recente sentenza di un giudice secondo il quale le due hanno il diritto, come tutte le coppie sposate, di viversi la propria intimità.

Fonte: lapaginalesbica.it

  • shares
  • Mail