No case in affitto ai gay. Anche la Carfagna protesta

gay orgia

E' tornata alla ribalta la moda di negare gli affitti a gay, nelle piccole e grandi città. Se alcuni annunci chiedono espressamente un coinquilino gay, molte altre invece negano specificano di non essere interessati ad avere omosessuali in giro per la stessa casa. Forse l'immaginario e il luogo comune "gay = sesso" intimidisce chi affitta: si pensa che la casa possa diventare un porto di mare di incontri e avventure di una notte. Anche la Carfagna si espone contro questo fenomeno sempre più in aumento:

"Sono episodi inaccettabili, indegni di un paese civile e democratico come è il nostro"

Mi verrebbe da sottolineare che non è solo per questi epidosi che il nostro paese non sia ultimamente così "civile" (restando in argomento Lgbt, le varie aggressioni ai danni di gay)... Luxuria, sebbene abbia trovato casa da ragazza, senza difficoltà, si associa alla protesta:

"Perché al di là dell'omofobia c'è il pregiudizio che gli omosessuali abbiano una vita sregolata, che la casa sia un via vai continuo di feste. E c'è l'idea che un gay voglia sedurre chiunque, come se non avesse gusti e preferenze come tutti. Sono comportamenti anti costituzionali perché è come dire: tu non meriti neppure di avere un posto dove vivere, non hai diritto neanche ad un tetto sopra la testa"

E anche Grillini concorda:

"Casi di omosessuali mandati via di casa oppure rifiutati si moltiplicano, e il fatto che la gente scriva chiaramente negli annunci "non si affitta ai gay" significa che si sente autorizzata a dirlo senza che nessuno contesti, significa che c'è un clima culturale favorevole a questo rifiuto"

I gay sembrano diventare il nemico da evitare, i problemi da cui girare al largo, evitando di mettersi in casa qualcuno che, con il suo stile di vita "riprovevole" possa danneggiare la serenità di vicini e creare confusione. Chi affitta un appartamento, generalmente, cerca di non prendere qualcuno che possa creare lamentele del vicinato, che sia puntuale con i pagamenti e che non frequenti strane compagnie. Caratteristiche che, per certa gente, non si associa facilmente ad un gay.

Voi avete avuto problemi in eventuali affitti di appartamenti?

Via | Repubblica
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
24 commenti Aggiorna
Ordina: