Johanna Sigurdardottir, premier islandese sposa la sua compagna dal 2002

Johanna Sigurdardottir, premier islandese sposa la sua compagna dal 2002

In Islanda, la premier Johanna Sigurdardottir ha inaugurato in prima persona la nuova legge che permette di celebrare matrimoni omosessuali. Così, la donna, ex hostess e figura politica amatissima del Paese, si è sposata con la compagna Jonina Leosdottir, con la quale si era già unita civilmente nel 2002.

Non hanno scelto una cerimonia sontuosa, bensì solo le firme sui documenti che permettevano la conversione dall'unione civile al matrimonio. Le nozze gay sono diventare una realtà, in Islanda, dal 12 giugno, dopo una votazione unanime da parte del Parlamento. E ora tutti coloro che già prima si erano legati civilmente ora potranno semplicemente modificare il loro rapporto, sposandosi ufficialmente.

via | Repubblica
Foto | Qx

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: