Ragazza lesbica molestata durante il Gay Pride di Napoli

Ragazza lesbica molestata durante il Gay Pride di Napoli

Durante il concerto tenutosi per la chiusura del Gay Pride di Napoli 2010, una ragazza 24enne di origini colombiane è stata molestata e importunata da un giovane, presente alla parata.

Inizialmente apostrofata con "lesbica" con tono dispregiativo, l'uomo, di origine romena, le ha palpeggiato il seno contro la sua volontà, per poi minacciarla con un coltello, quando lei si è ribellata alla violenza. Fortunatamente, la presenza di alcuni vigili urbani in zona e la massa di 25/30.000 persone della manifestazione, ha impedito che la situazione degenerasse.

Dopo un tentativo di reazione dell'aggressore, il ragazzo è stato fermato e poi arrestato, impedendo così che quella giornata di festa e gioia venisse macchiata da una assurda e atroce aggressione.

Via | IlMattino

  • shares
  • Mail
22 commenti Aggiorna
Ordina: