Roma: gay cacciato di casa dai proprietari

Roma: gay cacciato di casa dai proprietari

Immaginate: rientrate a casa vostra come una delle tante volte, infilate la chiave nella serratura... ma non entra. Riprovate, controllate se è quella giusta e non capite quello che sta succedendo. Poi scendete le scale e trovate sei sacchi neri, con i vostri oggetti personali all'interno. E capite la cosa assurda che è accaduta. Vi hanno buttato fuori dalla vostra abitazione, cambiando la serratura. Un incubo? Forse, ma anche un fatto di cronaca davvero accaduto a Roma.

Emilio Rez, cantautore romano già vittima di un attacco omofobo lo scorso anno, stava facendo rientro al suo appartamento, al Pigneto, quando gli è accaduto quello che vi ho appena descritto. Racconta Emilio Rez:

“Da ottobre scorso ero in affitto in un appartamento di 40 metri quadrati a 600 euro al mese al quartiere Pigneto; avevo chiesto di registrare il contratto, ma la proprietaria, una donna di 70 anni, mi aveva detto che se lo volevo registrare avrei dovuto pagarne 900. Ho sempre pagato regolarmente, qualche tempo fa ho chiesto di poter prendere visione del regolamento condominiale e la proprietaria si è infastidita. Poi deve aver saputo che ero gay, lei e la sua famiglia hanno cominciato a farmi 20-30 telefonate al giorno di minacce ed offese sulla mia omosessualità dicendo frasi come ‘Sei un frocio di m…. con noi caschi male. [Una delle figlie] mi ha detto: ‘un giorno di questi imbocco dentro casa tua e cambio la serratura…e così di fatto è stato. Solo che hanno preso i miei abiti di scena, i miei gioielli, i miei computer, i televisori ed i microfoni per un valore che il maresciallo ha quantificato sui 40mila euro. Ed ora sono senza casa e senza le mie cose e non ho più nemmeno gli strumenti per fare il mio lavoro”.

Ovviamente è scattata immediata la denuncia ai carabinieri ma fino ad ora, a tre giorni dal fatto avvenuto, il giovane non ha ancora potuto fare ritorno a "casa sua".

Via | Leggo
Foto | Kiaura83/Flickr

  • shares
  • Mail
14 commenti Aggiorna
Ordina: