Inchiesta Gallup: per la prima volta la maggioranza degli statunitenti vede come moralmente accettabili le relazioni omosessuali

Inchiesta Gallup: per la prima volta la maggioranza degli statunitensi vede come moralmente accettabili le relazioni omosessuali

Per la prima volta in questo decennio, l'inchiesta Gallup sull'accettazione dell'omosessualità ha evidenziato che più della metà degli statunitensi considera le relazioni omosessuali moralmente accettabili. Il cambiamento più significativo – che include il fatto che per la prima volta gli uomini superino le donne nell'accettazione – si è verificato nella popolazione maschile tra i 18 e 49 anni.

In generale, nel corso degli ultimi anni l'accettazione delle relazioni tra persone dello stesso sesso tra la popolazione femminile (tradizionalmente più alta) si è mantenuta stabile con una leggera tendenza al rialzo. Nella popolazione maschile tra i 18 e i 49 anni, solitamente più restia, l'accettazione è aumentata di ben 20 punti in quattro anni. Segno, questo, di un evidente cambio generazionale. Anche nello zoccolo duro degli ostili – gli uomini con più di 50 anni – si è evidenziato un sensibile miglioramento negli ultimi anni: l'accettazione delle relazioni omosessuali è cresciuta di 9 punti in 4 anni.

Dal punto di vista del credo politico, la percentuale di democratici che vede moralmente accettabile le relazioni omosessuali è del 61% e supera di molto quella dei repubblicani in merito (che è del 35%). Dal punto di vista del credo religioso il 62% dei cattolici accettano le relazioni omosessuali, contro il 42% dei protestanti (indicazione eterogenea, quest'ultima, dal momento che al suo interno vi si trova di tutto, gruppi omofobi inclusi). La maggior accettazione, tuttavia, si ha tra i non cristiani (84%) e tra i non religiosi (85%).

Secondo gli osservatori quest'aumento dell'accettazione delle relazioni omosessuali è dovuto sia al fatto che sono aumentate le persone che hanno fatto coming out e che quindi rendono l'omosessualità visibile e normale, sia al fatto che la popolazione si sta trasformando in egualitaria a livello generale.

Foto | Gallup

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: