Torna Convivio la mostra mercato a favore di Anlaids

Si terrà a Milano, dall'11 al 15 giugno, al Fieramilanocity, Padiglione 1, Convivio, la più grande manifestazione benefica nazionale per la raccolta fondi a favore di Anlaids Sezione Lombardia, giunta quest'anno alla sua decima edizione. E non si poteva che festeggiare questo decennale con lo slogan "Happy Birthday Convivio", stampato nelle ricercate t-shirt indossate dai vari testimonial della manifestazione e, per chi lo desiderasse in vendita durante i giorni della mostra mercato, in un'area appositamente allestita, sia presso il centro informazioni Convivio in Piazza San Babila. Da quando è nata, nel 1992, da una idea del compianto Gianni Versace che aveva immediatamente coinvolto Valentino, Gianfranco Ferrè e Giorgio Armani, seguiti a ruota da altri stilisti e, sempre più in crescendo, altri settori merceologi, Convivio è cresciuto diventando un appuntamento atteso da molti, fondendo charity e mercato, solidarietà e iniziative a favore di popolazioni del Burkina Faso e di altri Paesi in via di sviluppo

Va ricordato che i fondi che verranno raccolti, attraverso la vendita merceologica, le donazioni e quanto altro, compresa la cena di gala della sera prima dell'apertura al pubblico, saranno anche impegnati: nelle attività di ricerca presso l’Ospedale Sacco e per migliorare le condizioni di assistenza dei malati all’Hospice di Abbiategrasso; per il gruppo di volontariato in corsia e a domicilio per minori e adulti; per aiutare le persone sieropositive e le loro famiglie ad affondare e risolvere problemi psicologici, sociali e materiale; nel Progetto Scuola per la prevenzione e l’informazione rivolta ai giovani realizzato con la collaborazione della Sovrintendenza scolastica; campagne informative e programmi di prevenzione e sensibilizzazione realizzato dal Gruppo di Volontari “On the road” che operano sul territorio nei luoghi di aggregazione giovanile; il Centro di riproduzione assistita per coppie Hiv discordanti che desiderano procreare; il servizio di assistenza odontoiatrica dell’Ospedale Sacco di Milano; i progetti assistenziali di Anlaids Lombardia nei Paesi in via di sviluppo: Zanzibar, Guinea Bissau, Swaziland, Burkina Faso, Ciad, Perù.

Anche quest'anno consapevoli dell'importanza della prevenzione nella diffusione del virus Hiv e, nel contempo, della necessità di facilitare l'accesso al test per ridurre il rischio di trasmissione si è reintrodotto il progetto "Easy Test", all'interno del percorso di Convivio, ci sarà un ambulatorio dove sarà offerto il test ai visitatori, gratuitamente e con la più ampia garanzia di riservatezza.

Torna Convivio la mostra mercato a favore di Anlaids

Sarà ovviamente una ottima occasione per fare buoni affari realizzando un connubio tra charity e fashion. Gli stilisti, infatti, venderanno i loro capi scontati del 50 per cento. Per chi vuole realizzare un ottimo affare e aiutare Anlaids Sezione Lombardia, potrà sbizzarrirsi anche nell'acquisto di capi di un certo pregio da collezione.

Ci sarà, ad esempio, un cappotto che è stato sfoggiato da Alanis Morisette messo in vendita benefica dal fashion brand, Gaetano Navarro. Il cappotto è un pezzo d’archivio della maison di moda e fu indossato dalla cantante nel video-clip “Everything“. Anche la biondissima Valeria Marini, presente ad ogni edizione di Convivio, ha deciso quest'anno di donare alla mostra mercato l'abito "Sirena" indossato a Cannes alla celebre Monte de Marche in occasione della prima del film “Des hommes et des Dieux” del regista francese Xavier Beauvios, realizzato in un prezioso tessuto ricamato di paillettes e micro perline tono su tono con un lungo strascico ad effetto nudo.

Se non bastasse, nella sezione vintage, in vendita, un abito disegnato in esclusiva per Lady Gaga, un altro indossato da Beyoncé in occasione dei Naccp Awards 2009, la borsa sfoggiata agli Oscar da Sandra Bullock, l'abito indossato da Madonna alla prima di 'Revolver' e quello di Scarlett Johansson ai Brit Awards 2004. Ma, ovviamente, bisognerà mettere mano al portafoglio, senza dimenticare che si porta a casa un pezzo di celebrità.

Convivio è un punto fermo delle fashion charity - dichiara Giorgio Armani -, un momento di incontro e di attività che avvicina i protagonisti della moda al sociale e mette in primo piano la solidarietà. E’ un bel compleanno: vent’anni e dieci edizioni testimoniano la coerenza di un impegno e il successo di una formula alla quale sono lieto di contribuire ogni volta. Sostenere Convivio e l’Anlaids è un gesto carico di significato perché rappresenta un momento in cui la moda si ritrova ad affrontare temi importanti della vita ".

Anche il mondo dei motori farà la sua parte. Citroen, da sempre attenta al sociale, dà il suo contributo concreto mettendo all’ asta un’ inedita versione Just Black dell’ ultima nata, la Citroen DS3 1.6 Turbo THP 155 cavalli Sport Chic, nell’ esclusivo colore carrozzeria nero opaco, in contrasto al nero brillante del tetto, degli specchietti retrovisori e dei cerchi in lega.

Pelletteria, calzature, gioielleria, cosmesi, moda bimbo, intimo, oggettistica per la casa, design. Ma anche l'asta silenziosa 'Fine art cheap art', che coinvolge tutti quegli artisti, collezionisti, critici d'arte e galleristi che con entusiamo hanno donato a Convivio una loro opera, come ad esempio Gabriele Basilisco, Maurizio Cattelan, Mimmo Palladino, Jannis Kounellis e Patrick Tuttofuoco. Una bella gara di solidarietà che farà felici compratori e darà ossigeno a nuove iniziative benefiche. Per questo serve l'aiuto di tutti, la partecipazione attiva e l'informazione.

I dati raccontano che c'è ancora molto da combattere per debellare l'aids; che molti, anche tra i giovani, anche tra gli omosessuali, hanno abbassato la guardia, rendendo pericoloso ogni rapporto sessuale non protetto. Ci sono famiglie crollate nella disperazione e nella paura, bambini che necessitano dell'aiuto di tutti.

Convivio è l'occasione migliore per partecipare ad una gara di solidarietà dal buon sapore e dalla generosità di tutti. La mostra mercato resterà aperta al pubblico dalle 10 alle 22. A spegnere le candeline, saranno la sera prima dell'apertura al pubblico, artisti, uomini e donne dell'imprenditoria italiana, personaggi di ogni genere che parteciperanno giovedì a una serata a inviti (il contributo per un tavolo di 10 persone è di 3mila 500 euro) e subito dopo al 'Convivio Dance For' per oltre mille invitati.

Buona charity a tutti.

  • shares
  • Mail