Paolo Meneguzzi parla di Ricky Martin e di adozioni gay

Paolo Meneguzzi parla di Ricky Martin e di adozioni gay

In occasione dell'uscita del suo nuovo album "Miami", Paolo Meneguzzi, in una recente intervista ha parlato anche di Ricky Martin e del suo coming out. Spiega di aver incontrato alcune volte il cantante per motivi lavorativi e di aver visto in lui un'ottima figura paterna:

"Ricky Martin ha un lato umano bellissimo anche per il suo impegno in associazioni benefiche. Poi ho praticamente ‘assistito’ al periodo in cui ha avuto i suoi due gemelli e ho visto un papà innamorato dei suoi figli che rappresentano la sua famiglia. E poi lo stimo come professionista perché sta nello spettacolo da quando aveva 8 anni"

Aggiunge che ognuno è libero di fare quello che desidera, poichè in campo sessuale si fanno scelte. E ritiene che possano essere buoni genitori sia una coppia etero che gay, dal momento che quello che conta è l'affetto che si riesce a trasmettere ai propri figli:

"Io ho vissuto, ad esempio, l’esperienza di non aver mai visto i propri genitori darsi un bacio. Alla fine in una famiglia credo la cosa più importante sia donare amore sconfinato al proprio figlio e basta"

Foto | LinkSanremo

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: