Per Paola Barale, tre concorrenti de "La pupa e il secchione 2" sono gay

Per Paola Barale, tre concorrenti de "La pupa e il secchione 2" sono gay

Da amante del reality ammetto di non aver mai visto una puntate de "La pupa e il secchione 2". Mi piace Paola Barale, ma lo svolgimento del programma ha qualcosa di troppo costruito (e registrato) per i miei gusti. Sarà anche che c'è poco "richiamo Queer" ma non mi acchiappa. E, per la finale di lunedì prossimo, Paola Barale, intervistata da "Diva e donna", parla dei concorrenti, quei "secchioni sfigati" (così vogliono essere dipinti) protagonisti dello show:

"Non ne sono certa, ma secondo me, tre di loro sono gay, sottolineo: secondo me. Me ne sono accorta dai loro modi di fare, dai loro ragionamenti, dal modo di rapportarsi con le concorrenti. Sono gay"

Quindi se il modo di rapportarsi con le donne è impacciato sono gay? Se qualcuno è informato sui loro "ragionamenti" da presunto omosessuale mi illumini...

Update: Pare che Paola Barale abbia smentito, seccata, la notizia della sua dichiarazione...

Via | Settimanale Diva e Donna

  • shares
  • Mail
19 commenti Aggiorna
Ordina: