Stefania Prestigiacomo contro Napolitano

Persino l'ex ministro delle Pari opportunità, Stefania Prestigiacomo, si è scagliata contro le parole di Napolitano a Zapatero che arrivano dalla Spagna.

"Quando un tema è all'ordine del giorno del governo e del Parlamento, il presidente della Repubblica non deve intervenire. E' un arbitro. Le affermazioni di Napolitano sono fuori luogo e il suo è stato un intervento nel merito".

Ha poi aggiunto in un'intervista a Repubblica di oggi:

"Se la sinistra credeva che Prodi fosse lo Zapatero italiano è rimasta delisa. Sono sempre stata a favore delle coppie di fatto, anche gay, nè credo che sia un attentato alla famiglia. Vedremo se la maggioranza riuscirà nei tempi stabiliti a mantenere le promesse fatte nel suo programma".

La ministro Pollastrini intanto insiste che entro venerdì deve essere pronto il testo di questo fantomatico ddl. Ma la data del 31 gennaio slitta al 15 febbraio. Restiamo in trepidante attesa.

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: