Giorgio Napolitano incontra Zapatero

Il nostro Capo dello Stato, in visita a Madrid, ha incontrato il premier spagnolo Zapatero. Napolitano, che è in Spagna per ricevere la laurea honoris causa all'Università complutense, avrebbe voluto parlare con Zapatero a lungo di questo importante riconoscimento, ma l'attualità gli ha imposto, visto l'uomo che si è trovato di fronte, di doversi esprimere sull'attuale dibattimento in Italia sulla questione delle unioni di fatto. E che ti va a dire Napolitano all'uomo che ha cambiato volto e direzione alla cattolica Spagna?

"Sono sicuro che, così come per l'art.7 della Costituzione, si troverà una sintesi, un punto di incontro, un dialogo che metta d'accordo tutte le sensibilità, quella cattolica e quella laica".

A parte il fatto che Napolitano nel parlare dell'art.7 fa riferimento ai patti lateranensi che risalgono al 1947 (e dico 1947!), ma un ex comunista mette sullo stesso piano la sensibilità cattolica con quella laica? Quindi secondo lui le unioni civili si faranno ma non bisogna inimicarsi nessuno, e auspica un'intesa tra laici e cattolici. Utopia?

Non si sono fatte attendere le reazioni. Enrico Boselli dello Sdi, per esempio, ribadisce che dal 1947 sono passati ben 60 anni e che da allora l'Italia è parechio cambiata (che Napolitano non se ne sia accorto?).

"Non capisco il senso delle parole di Napolitano. Oggi il popolo è laico. I sondaggi sulle coppie di fatto parlano chiaro. Non ci dimentichiamo che in Spagna, dove Napolitano ha fatto queste dichiarazioni, la legge sui Pacs è stata voluta anche dalla cattolicissima destra di Aznar. E poi per sanare le preoccupazioni del Cei e del Papa basti dire che la famiglia non è stata messa affatto in crisi in paesi dove ci sono leggi più avanzate di quella tutt'ora in discussione da noi. Nessuna autorità religiosa può chiederci di impedire che vengano fatte leggi civili. Lo stato non può difendere nessuna morale religiosa. Se per la religione convivere fuori dal matrimonio è peccato, per lo stato così non è. Che il Vaticano rifletta sul perché poi tanti cattolici decidano di non sposarsi".

Parole sante che però ci saremmo aspettati dal nostro capo dello Stato.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: