Botineras: la soap opera argentina con scene di amore e sesso gay

Bolineras: la soap opera argentina con scene di amore e sesso gay

Botineras è una soap opera argentina ambientata nel mondo del calcio. Di successo, ha al suo interno anche una trama gay con scene di sesso abbastanza esplicite e dirette. Senza falsi moralismi. Due uomini si amano? Allora via i jeans, le mutande e che si rotolino sul letto. Impossibile ogni volta staccare con un bacio pudico e la scena successiva. Pensate che bello se anche in Italia ci fosse qualcosa di rivoluzionario come quello. Un figone che snobba la sventolona di turno e inoltre rimorchia il fratello. Che smacco e che colpi di scena, non trovate? Per esempio, in "Vivere", in occasione dell'ultima puntata, avrebbero potuto chiudere la locanda Bonelli e trasformarla in un "Bed&Breakfast Lgbt". E invece, niente.

Ma non è che nemmeno in America le cose vadano molto meglio in questo settore. Prendiamo "Beautiful": siamo tutti d'accordo che il mondo della moda non è esattamente popolato principalmente da etero no? Ebbene in "Beautiful", da anni e anni non si è visto un personaggio gay che, per sbaglio, partecipi ad una sfilata o sia protagonista, con una sua trama o una vita, per esempio. In tutti i Forrester e gli Spectra non è passato un omosessuale o una lesbica in duecento sfilate. Mai un modello bisessuale, mai uno stilista ambiguo. No, tutti etero convinti affetti da tachicardia non appena passa Brooke Logan.

A.A.A. Cercasi ruolo gay per soap opera, possibilmente dotato di una vita privata, non affetto da mille problematiche irrisolte, nessuna conversione in futuro e magari non confidente delle vere protagonista della storia. Grazie. Dopo il salto, un video della soap opera argentina: prendete appunti

  • shares
  • Mail
15 commenti Aggiorna
Ordina: