Transessuale a 12 anni

Precoce transito dal maschile al femminile, quello di Kim, compiuto tra i dodici e i quattordici anni e seguito da una clinica tedesca di Francoforte. Il dottor Achim Wuesthof, endocrinologo specializzato nel trattamento dei bambini e degli adolescenti, ha commentato al Telegraph che

per quanto ne sappia, Kim è la più giovane transessuale del mondo. Secondo la legge tedesca, due psichiatri devono confermare che il bambino è veramente transessuale e approvare il cambiamento del sesso. Una volta fatto ciò, è meglio cominciare prima possibile.

Il cambiamento anatomico completo del genere di Kim sarà perfezionato soltanto a diciotto anni. Noi per ora le facciamo un grande in bocca al lupo e l'augurio di una vita serena.

(Concludiamo, però, con una nota amara. Prendiamo la notizia dal Quotidiano Nazionale e notiamo una piccola precisazione del giornalista che ci raggela: l'articolo parla infatti di "triste record". In verità di triste non c'è niente se non, come abbiamo già notato in passato, il pregiudizio e l'ignoranza. Invitiamo quindi i giornalisti a spogliarsi dei pegiudizi e a educarsi al rispetto delle diversità.)

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: