Roberto Bolle è completamente nudo a teatro e ribadisce la sua eterosessualità

Roberto Bolle completamente nudo a teatro e ribadisce la sua eterosessualità

Roberto Bolle, tempo fa, è stato al centro di una polemica causata da una sua dichiarazione ad una rivista francese in cui ammetteva di essere gay e poi, successivamente, ritrattata e bollata come equivoco. Ieri sera, ha ballato la Giselle al teatro San Carlo di Napoli. Totalmente nudo. Ebbene sì, per la prima volta Bolle sarà davanti al pubblico, come mamma l'ha fatto. Ed ecco quello che ha detto, in merito alla sua situazione sentimentale:

"Ora non sono innamorato. Ma non è facile che mi innamori né farmi amare, sono terribilmente egocentrico e troppo concentrato sul mio lavoro. Chi mi vuole stare vicino deve adattarsi ai miei schemi. Sicuramente mi sto perdendo qualcosa, ma fa parte del gioco. Se non avessi realizzato i miei sogni, ne soffrirei. La prima volta? Con una ballerina. Si inizia così, poi si allargano gli orizzonti fuori dal mondo del teatro. Con una fan mai: non per snobismo, ma perché è difficile credere in un interesse sincero per la mia persona"

La fan, femminile singolare. Quindi nessun uomo all'orizzonte per il ballerino nè coming out in vista. Roberto Bolle è etero, se mai leggeste che è gay sappiate che è tutto un equivoco.

Foto | Panorama, scatto di Bruce Weber

  • shares
  • Mail
27 commenti Aggiorna
Ordina: