"Matrimoni gay" e "spose lesbiche" in un racconto puro che fa sorridere

"Matrimoni gay" e "spose lesbiche" in un racconto puro che fa sorridere

Vi racconto questa cosa, veramente successa. Anzi, ringrazio Francesca, una mia carissima amica, per avermelo raccontato. Lei è maestra all'asilo e pochi giorni fa mi ha scritto questa cosa così spontanea, tenera e disarmante:

In un asilo due bambine stavano facendo le spose... giocavano a sposarsi una con l'altra e una maestra ha detto loro: “Non vi manca un maschio?" e una delle due bambine ha risposto: “Ah si” e indicando un compagnetto gli ha detto: “Dai vieni, che ci manca il prete per sposarci".

Non trovate la risposta di una delle due bambine semplicemente adorabile? Ecco cosa c'è di scandaloso per gli occhi dei bambini in matrimoni tra due persone dello stesso sesso: niente, nulla. Solo una dolcezza infinita che fa riflettere.

  • shares
  • Mail
11 commenti Aggiorna
Ordina: