Calcio inglese. Il bacio gay della vittoria tra Scholes e Neville


È bastato quel bacio sì dolce e naturale, a far scatenare le ridde di mille ipotesi tra i tifosi della squadra di Ferguson e quella guidata dall'italiano Mancini. Gli inglesi son fatti per stupire, e così, dopo il gol della vittoria, l'autore del gol, Paul Scholes ha espresso tutta la sua gioia stampando sulle labbra di Gary Neville, un bel bacio pare accettato con grande piacere e aplomb. E così, qualcuno ha subito bollato il calciatore come gay, altri hanno fatto un sorriso di gusto, lasciando la discussione alla passione agonistica piuttosto che a quella delle illazioni. I due, tra l'altro potrebbero essere i futuri allenatori del Manchester United, secondo il patron della squadra, Alex Ferguson.

"Alla faccia di chi dice che il calcio è uno sport anti-gay, persino omofobo", ha scritto un tifoso inglese su un sito di discussione. Alla partita del derby tra Manchester United e Manchester City, sembrava che tutto si dovesse risolvere con uno zero a zero, ma al 93° Scholes segna il gol della vittoria e l'esultanza si fa quasi tenerezza fino ad incontrare le giovani labbra del suo compagno di squadra Neville. Chissà cosa avrà pensato il rivale Mancini, abituato in patria a un calcio virile,a una tifoseria che non perdonerebbe un gesto così naturale e plateale. Ma per il Manchester United è altra cosa.

Un altro giocatore allenato al bacio gay, sempre in servizio nel Manchester United, pare fosse un certo Rooney che ad ogni gol si scaraventa su qualche compagno festante e concede quel delicato piacere. Si racconta anche di Cristiano Ronaldo che ingaggiato nella stessa squadra, festeggiò la sua prima vittoria nella sua villa con cinque dolci pulzelle e il compagno di squadra Anderson, dichiaratamente omosessuale e per molti bravo come Ronaldinho. Ma è la stessa squadra ad aver attuato da parecchio una politica a favore delle persone omosessuali, cercando di combattere l'omofobia nello sport. Qualcuno, sornione, chiede ora il bis di quel bacio dolcissimamente gay. Chissà cosa ne pensano calciatori nostrani come Gattuso.

Foto | la stampa

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: