Fred Karger, gay dichiarato, vorrebbe candidarsi alle elezioni presidenziali USA del 2012

Fred Karger vorrebbe candidarsi alle elezioni presidenziali del 2012

Fred Karger è un omosessuale attivista repubblicano che si era scagliato fortemente contro la Proposizione 8. Ebbene, l'uomo, ha fatto sapere dal suo sito web, la sua intenzione di candidarsi alle prossime elezioni presidenziali del 2012. Ecco le sue intenzioni, già visibili online:

"Sono fortemente tentato di candidarmi alle elezioni per la presidenza degli Stati Uniti nel 2012. Vorrei essere un candidato anticonvenzionale, e se concorrerò, porterò avanti una campagna anticonvenzionale. Voglio cercare di raddrizzare la direzione del nostro Paese, ed anche cercare di ridefinire il ‘partito repubblicano"

Sarebbe il primo caso di candidato apertamente gay per il ruolo di Presidente degli Stati Uniti d'America. Le sue intenzioni? Abolire il "Don't ask Don't tell", le discriminazioni sul lavoro e l'approvazione dei matrimoni gay. Che il popolo Lgbt tenda a preferire lui rispetto alle promesse non (ancora) mantenute concretamente da Barack Obama?

Foto | Sacbee

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: