Le donne della politica mondiale

L'attualità ci impone una riflessione. Dalle quote rosa fino alla recente candidatura alla presidenza degli Stati Uniti di Hillary Clinton (nella foto), sembra arrivato il tempo per le donne al potere che, se ancora si contano sulle dita di una mano, sono comunque in rimonta. Il che ci lascia ben sperare. Ma vediamo nel dettaglio quali sono le donne che hanno raggiunto posizioni di potere nel mondo.

(Usa) Nancy Pelosi: prima speaker donna del Congresso, democratica. Condoleeza Rice: Segretario di stato, nera, repubblicana. Hillary Clinton: candidata alla presidenza 2008. (Francia) Sègolène Royal: candidata alla presidenza del 22 aprile 2007, socialista. (Germania) Angela Merkel: cancelliere e attuale presidente dell'Ue e del G8, la donna più potente d'Europa. (Finlandia) Tarja K.Halonen: presidente. (Cile) Michelle Bachelet: presidente. (Liberia) Ellen J. Sirleaf: presidente. (Cina) Wu Yi: vice premier. (Corea) Han Meyong-Sook: premier.

Questa la situazione nel mondo. E in Italia? Le donne che hanno raggiunto le cariche più alte sono state: Nilde Iotti e Irene Pivetti, entrambe presidenti della Camera. Un po' pochino no?

  • shares
  • Mail