Fisico, corpo e palestre: quanto è importante per un gay?

Fisico e corpo: quanto è importante per un gay?

Lo ammetto: quest'idea per il post mi è venuta per motivi personali. Da una settimana circa mi sono iscritto in palestra dopo averci tentato altre volte ma aver fallito ed essere durato quanto un gatto in un canile. Eppure questa volta ho deciso di provarci e non per un motivo di conquiste o di vanità da seduttore, bensì per una mia personale sfida. Diciamo che alcune maniglie antipanico che mi sono spuntante sui fianchi mi mettono un po' in ansia.

E così mi sono guardato intorno, a Milano, dove vivo e mi sono reso conto che sono davvero molte le persone iscritte in palestra. Alcune lo fanno da anni, altri da mesi, qualcuno come me da qualche settimana appena. Eppure, etero o gay che siano, c'è questo culto di apparire in forma. Però se parli con qualcuno o se domandi ad un gay come dovrebbe essere un tipo ideale, difficilmente ti dicono "Muscoloso e palestrato, se non posso piallare le posate sui suoi addominali, non lo considero di striscio!". Spesso ammettono di amare quella pancetta che spunta e che rendono il proprio compagno o amante occasionale, maschio e allo stesso tempo morbido e tenero (come un plumcake, per capirci....). Poi però quando vedono un modello sulle riviste o passa per strada un figone da torcicollo, tutti che iniziano a spalancare gli occhi come fossero a Lourdes e a spiumare per strada...

Perciò, se tutti cercano una persona che non sia perfettamente scolpita o che non sia un fanatico della palestra (anche per non sentirsi "inferiori" nel momento in cui i vestiti si levano), perchè c'è questa corsa alla cura attenta del proprio corpo tra esercizi, cyclette ed addominali? Quanto conta l'apparenza e la cura del corpo per un gay? E' così più attenta e controllata rispetto a quella di un eterosessuale oppure sono semplici leggende metropolitane e luoghi comuni?

P.s. Dovrebbero affiancare un personal trainer gratuito con funzione psicologica e sociale a chi si iscrive in una palestra nuova, per riuscire a sentirsi a suo agio senza provare la sensazione di essere Pippo nella terra di Maciste...

Foto | Radiocafoscari

  • shares
  • Mail
15 commenti Aggiorna
Ordina: